Una selezione dalle prime 40 poesie - in vaporetto e sugli autobus da giugno 
  


LA VIE, LE VENT

La vie qui bâclait en passant
l'orage printanier et poursuivait,
la vie - le vent aux cent promesses
tenues jamais - qui poursuivait,
aux cent prouesses et au désastre
et poursuivait la vie, le vent,

la vie si douce quand il lui plaît.


André Frénaud (1907 - 1993)

 

LA VITA, IL VENTO

La vita che di volata acciarpava
la burrasca di primavera e poi via,
la vita - il vento e le sue cento promesse
mai mantenute - e poi via,
le sue cento prodezze e il disastro
e poi via, la vita, il vento,


la vita, sì dolce quando le va.


traduzione: Giorgio Caproni

 

 

MOTHERS AND DAUGHTERS


The cruel girls we loved

Are over forty,

Their subtle daughters

Have stolen their beauty;


And with a blue stare

Of cool surprise,

They mock their anxious mothers

With their mothers' eyes.


David Campbell (1915 - 1979)



MADRI E FIGLIE


Le ragazze crudeli che amavamo

hanno passato i quaranta,

le loro figlie scaltre

hanno rubato la loro bellezza;

E con uno sguardo azzurro

di fredda sorpresa

sfidano le loro madri ansiose

con gli occhi delle madri.


traduzione: Enrico Santi